MOTORE 1.4 TURBO MULTIAIRDA 170CV
Drive mode selector
AMMORTIZZATORI BILSTEIN
Livrea Racingantiriflesso
DAM E CALOTTE GRIGIO FORGIATO O ROSSOin coordinato
ABITACOLO SPORTIVO E DETTAGLI IN ALCANTARA
Sistema frenante Brembo
SCARICO RECORD MONZA
Abitacolo sportivo
  • Performance
  • Craftsmanship
  • Technical upgrade

Potenza

MOTORE

Tipo motore, cilindrata, cilindri, valvole

1.4 Turbo MultiAir 170 CV 4 cilindri in linea, 4 valvole per cilindro

 

Potenza massima

170 CV (125 kW) a 5500 g/m

 

Coppia massima

250 Nm @ 2500 g/m  (SPORT MODE)

 

Turbina

Turbina Garrett

TRASMISSIONE, SCARICO E FILTRO ARIA

Cambio

Manuale a 6 marce.

Automatico a 6 rapporti con selettori al volante

 

Tubazione di scarico

Scarico Record Monza Dual Mode a 4 vie

 

Abarth D.A.M.

Differenziale Autobloccante Meccanico

Controllo

SOSPENSIONI

Anteriori: Quadrilatero alto con barra antirollio maggiorata

Posteriori: Multilink con barra antirollio maggiorata

AMMORTIZZATORI

Ammortizzatori Bilstein e molle a taratura specifica

 

FRENI

Anteriori: Impianto Brembo con pinza fissa in alluminio e disco autoventilato Ø 280x22

Posteriori: Pinza flottante con disco Ø 280x9.5

CERCHI

Cerchi in lega da 17" CORSA con pneumatico 205/45 R17 W84

Prestazioni

PRESTAZIONI

Peso a vuoto

1060 (1080)'

 

Velocità massima

232 (229)'

 

Accelerazione 0 – 100 km/h

6,8" (6,9)'

 

Rapporto peso potenza

6,2 Kg/PS (6,3)'

 

Consumo urbano (l/100 km)

8,5 (9,1)'

 

Consumo extraurbano (l/100 km)

5,1 (5,2)'

 

Consumo combinato (l/100 km)

6,4 (6,6)'

 

Emissioni CO2 (G/km)

148 (153)'

 

Livello ecologico

Euro 6

 

( ) Valore per la versione con cambio automatico

Lo Spider Abarth
è tornato

Un mito in fatto di performance.

Nel 1972 le Officine Abarth realizzavano la prima Abarth 124. Oggi nasce Abarth 124 spider Turismo, un autentico roadster con tutto il carattere dello Scorpione.

Abarth 124 rally

Il ritorno alle origini

Un passato glorioso, un nuovo capitolo tutto da scrivere.

Abarth 124 rally è tornata sulle strade per riprendersi il posto che merita.

La storia continua con l'ambizione di competere per successi sempre più importanti e grandi vittorie.

SCOPRILO